Le Figlie di Ipazia

Donne da ricordare e celebrare

PAULA MODERSOHN-BECKER

Dresda,

 8 febbraio 1876

// Worpswede,

  21 novembre 1907

Paula Modersohn-Becker, nata Paula Becker (Dresda, 8 febbraio 1876 – Worpswede, 21 novembre 1907), è stata una pittrice tedesca.
Attiva a Worpswede (località definita dalla stessa pittrice il “Paese delle meraviglie”) e a Parigi, fu tra i principali esponenti del primo Espressionismo: nell’arco di appena 14 anni di attività realizzò 750 dipinti, 1.000 disegni e 13 incisioni all’acquaforte.

La sua arte era influenzata da pittori quali, tra gli altri, Vincent van Gogh, Paul Cézanne, Pablo Picasso, Paul Gauguin.
Tra i soggetti preferiti dalla pittrice vi erano, oltre ai ritratti e agli autoritratti, paesaggi, nature morte e nudi femminili.

Morì a soli 31 anni per complicazioni seguite al parto della primogenita, Mathilde.